iPhone: righe e/o macchie nere sullo schermo

2021, apple, Assistenza, chip, Display, Elettronica, ios, iphone, LCD, Schermo -

iPhone: righe e/o macchie nere sullo schermo

L'iPhone è uno degli smartphone più apprezzati, ma è anche un dispositivo composto da elementi delicati oltre che costosi: una caduta, un urto anche lieve, può provocare la rottura dei componenti.
Il caso più evidente è la comparsa di macchie nere e/o righe verticali sullo schermo, dovuto ad una caduta accidentale o ad un'eccessiva pressione sul display (nei casi più sfortunati anche in borsa a contatto con qualcosa di rigido che può causare un urto, come ad esempio delle chiavi): i contatti vicino alle linee di deformazione vanno in corto circuito e può capitare che il dispositivo si riavvii di continuo.
Inoltre, se il telefono cade per terra non è detto che si rompa anche il vetro, dunque il danno può non presentarsi subito dopo l'urto in modo evidente; nella maggior parte dei casi la presenza di righe colorate e macchie può essere risolvibile solamente con la sostituzione del display.

Ecco i danni più comuni:

  • Righe colorate
  • Schermo con righe verticali (verdi/bianche)
  • Macchie scure sul display (cristalli liquidi del tutto danneggiati)
  • Righe orizzontali tremolanti (in questo caso significa che ha ceduto il flex di collegamento dati dell’LCD)
  • Presenza di quadratini bianchi, in semi trasparenza, sullo schermo del device (potrebbe essersi semplicemente semi-disconnesso il connettore dell’LCD e potrebbe essere sufficiente una riconnessione seguita da un hard reset)
  • Schermo con luminosità troppo bassa (rottura di un piccolo componente sulla scheda logica)

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati